Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


mercoledì 16 gennaio 2013

500 auto elettriche per la polizia di Shenzhen

Per chi conosce la Cina non occorre spiegare cosa sia Shenzhen, il cuore commerciale e industriale della Cina moderna, una città appartenente alla provincia di Guangdong  a ridosso di Hong Kong, 10,5 milioni di abitanti.

Qui, in questa megalopoli industriale,  BYD (acronimo di  Build Your Dreams, "Costruisci i tuoi sogni") si è aggiudicata recentemente una gara per fornire 500 auto elettriche alla polizia, del modello e6, esclusivamente elettriche,  in grado di percorrere 300 km a ricarica e raggiungere la velocità di 140 km/h, zero inquinamento,  zero emissioni e basso  costo di gestione. 


Oltre ai veicoli della polizia, BYD ha già messo su strada  300 taxi esclusivamente elettrici in servizio a Shenzhen, sempre del modello   e6, con un chilometraggio accumulato di oltre 30 milioni di chilometri alla fine del 2012. Obiettivo è anche il resto del mondo, non solo Shenzhen e Cina.


Ma non finisce qui. È stato riferito che l'amministrazione di Shenzhen ha in programma di aggiungere altri 500 taxi elettrici puri, sempre del modello e6,  e, per il trasporto pubblico urbano, ulteriori 500 autobus puri elettrici che si sommeranno ai 200 esistenti ad oggi che hanno già percorso circa 10 milioni di chilometri.


MondoElettrico è anche su   

.

1 commento:

sclarandis ha detto...

Ma noi abbiamo l'italo-canadaro dal cognome che sembra un passato remoto
che svelerà presto il suo progetto:

C.I.T.I.

Costruiamo il tuo incubo.

Suvvia!

Marco Sclarandis