Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


venerdì 13 marzo 2009

Consumi elettrici attuali e un anno fa

Diamo un'occhiata ai grafici mettendo a confronto quelli che ci fornisce giornalmente Terna nel suo sito internet (http://www.terna.it/) . Ricordiamo che Terna - Rete Elettrica Nazionale S.p.A. (acronimo di Trasmissione Elettricità Rete Nazionale) è la società responsabile in Italia della trasmissione dell'energia elettrica sulla rete ad alta e altissima tensione su tutto il territorio nazionale, con oltre il 98% delle infrastrutture elettriche. Due giorni precisi, confrontabili. Tutti e due un martedì (11/03/2008 - 10/03/2009).
Il picco intorno alle 10 era l'anno passato circa 50.000 MW contro 46.000 MW di ieri,
il picco intorno alle 19 era l'anno passato circa 51.000 MW contro 47.000 MW di ieri ,
il livello più basso intorno alle 4 di mattina era circa 29.000 MW contro 27.000 MW di ieri.
Tra i due picchi potevamo stimare una potenza media intorno alle 15 di 47.000 MW mentre ieri avevamo meno di 44.000 MW.
La linea del grafico di ieri è molto più piatta e asfittica di quella del 2008, segno che il consumo e la produzione è notevolmente diminuita ( meno 7/8 %).


Cliccare per ingrandire .

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Chiaro effetto della recessione.

Anonimo ha detto...

.....purtroppo si anche secondo me è solo la recessione il fattore determinante.....
Magari fosse un uso più intelligente dell'energia o il riscontro di nuove tecnologie più efficenti....sigh!!

MondoElettrico ha detto...

... uso intelligente? quando mai! :)

Leonardo - Tok'ra ha detto...

Secondo me, già il fatto, che sia stata utilizzata molta meno energia rispetto allo scorso anno, è un buon segnale!!!

Poi, certo è da vedere il come mai, è stata utilizzata meno energia.... Sicuramente, in questo caso, la recessione, ha la sua importanza.

Comunque, mi sembra chiara una cosa.
Siamo riusciti, a consumare meno energia senza aver utilizzato minimamente un modo di utilizzo intelligente dell'energia!

Se utilizzassimo l'energia secondo un uso razionale ed intelligente, chissà quanta energia potremmo risparmiare!!!

Così riusciremo a farci bastare le solo fonti energetiche rinnovabili! Eolico in primis!