Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


martedì 10 agosto 2010

Perché le auto elettriche sono preferibili rispetto alle automobili a benzina

Si leggono su Daily Newswire, in un articolo intitolato Why electric cars are preferred over cars that run on gasoline, le motivazioni per cui una macchina elettrica è preferibile rispetto ad una alimentata da carburanti tradizionale. E' interessante notare che oramai l'auto elettrica è entrata nelle riflessioni dei grandi e piccoli organi di stampa a livello mondiale e soprattutto non viene vista più come un oggetto del futuro ma semplicemente un oggetto da fruire nel presente volenti (petrolio sempre meno facilmente estraibile) o nolenti (resistenza da parte di alcune case automobilistiche e major petrolifere). Anche il Daily Newswire entra nell'argomento e lo fa con semplicità cercando di spiegare al vasto pubblico cose che per gli amanti dell'elettrico sono ovvie da anni. Nota che sempre più spesso le grandi case automobilistiche annunciano l'imminente uscita di una vettura elettrica tra i propri modelli in gestazione e sempre più spesso i media vengono attratti da questo genere di notizie.

Ma quale è il motivo per cui i costruttori automobili stanno optando per auto elettriche?

Vantaggi per i proprietari di auto. Le auto elettriche permettono un azzeramento dei costi di manutenzione (il numero di componenti necessari per realizzare un'auto elettrica è molto minore rispetto alle auto tradizionali a benzina.) e l'abbattimento dei costi di mantenimento. Un americano medio spende quasi tre mila dollari di benzina ogni anno.

Vantaggi per i produttori. Il più grande vantaggio viene dal fatto che la maggior parte dei governi offrono sussidi per le auto elettriche. Tali sussidi vengono trasmessi dai produttori ai consumatori. Di conseguenza i produttori di automobili possono beneficiare di un aumento delle vendite. Poiché è probabile che in futuro la maggior parte persone propenderà per le auto elettriche ciò si tradurrà in un aumento delle vendite di auto elettriche che contribuirà a migliorare le entrate dei produttori di automobili.

Vantaggi per la popolazione in generale. Avere una diffusione di auto elettriche sulle strade si tradurrà in un notevole vantaggio nel ridurre l'inquinamento atmosferico. La maggior parte degli Stati Uniti sta adottando misure per ridurre i livelli di emissioni delle automobili quindi le auto elettriche rappresentano la risposta ideale al problema dell'inquinamento atmosferico. Un altro importante vantaggio viene dall'avere bassi livelli di rumorosità.

Tuttavia il più grave inconveniente a cui andiamo incontro nell'acquisto di un'auto elettrica è il loro prezzo elevato ed il costo della sostituzione della batteria.

Noi di ME pensiamo che i due problemi accennati dall'articolo saranno del tutto cancellati dalle politiche di vendita dei grandi costruttori. Alcuni propendono per un noleggio a lungo termine della vettura elettrica il cui costo viene ammortizzato facilmente dal risparmio dei costi di manutenzione, del consumo del carburante diluito nel tempo. Altri costruttori vendono semplicemente l'auto elettrica e noleggiano solo le batterie, garantendone il funzionamento per alcuni anni come la Chevrolet per addirittura per 10 anni. Possiamo dire che il costo delle batterie è un problema risolto alla luce anche della lunga durata delle batterie al litio ma soprattutto per il fatto che la produzione in serie ridurrà i costi.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Un altro importante vantaggio per chi fa molti km e si trova attualmente "costretto" a sostituire l'auto con motore tradizionale ogni 3-4 anni: batteria a parte, con i veicoli elettrici ci sono tutte le premesse per allungare il ciclo di vita del veicolo a oltre 10 anni. La sostituzione della batteria con i costi attuali pesa, ma non ci sarebbe affatto da meravigliarsi se nei prossimi 5 anni il suo costo arrivi alla metà.

Massimo De Carlo ha detto...

Vero e probabile, oltre le scelte industriali del noleggio delle batterie.