Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


giovedì 19 febbraio 2009

Il nuovo veicolo lunare elettrico con batterie al litio

Abbiamo letto sul Corriere online che in questi giorni sono in corso i test sul prototipo del Lunar Electric Rover (LER) un veicolo elettrico con 12 ruote tutto dipinto di bianco e con grandi finestre su un lato. E' stata colta l'occasione di presentazione al neopresidente Obama per fare un lancio mediatico del futuro spaziale che attende l’America per riportare gli astronauti americani sulle sabbie lunari con nuovi vettori necessari. Il prototipo del Lunar Electric Rover può ospitare due astronauti per 14 giorni consentendo loro anche di dormire al suo interno, oltre ad avere naturalmente tutti gli impianti e le risorse per mantenerli in vita. Secondo gli ingegneri non ha bisogno di alcuna manutenzione e può affrontare pendenze fino a quaranta gradi. Il prototipo impiega batterie a ioni di litio da 125 Wh/kg, ma il modello lunare dovrà avere 200 Wh/kg e garantire un’autonomia per percorrere almeno 500 miglia (800 km) prima di essere ricaricate. Interessante è la sistemazione delle tute integrate nella struttura all’esterno ma con accesso diretto dall’abitacolo per cui gli astronauti si infileranno al loro interno e poi si staccheranno per la passeggiata.

NASA's New Lunar Electric Rover (LER)
Next Generation Rover For Lunar Exploration Driving New Tech Here On Earth

per un approfondimento nel sito web della NASA cliccare qui

.

2 commenti:

raimondo ha detto...

intanto i finlandesi lanciano un'iniziativa
Electric Cars – Now! (Sähköautot – Nyt!)


ecco il link
http://www.sahkoautot.fi/eng

Buona letura a tutti

Sarebbe interessante uno scambio di informazioni con i gruppi di lavoro finlandesi e il gruppo del cinquino elettrico.
Un'altra interessante domanda sarebbe quella dell'iter burocratico-omolativo per la conversione delle auto in elettriche che hanno in Finlandia.

Saluti
Raimondo

MondoElettrico ha detto...

siamo già in contatto con questi ed anche altri . il fine è lo stesso.