Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


domenica 18 novembre 2007

L'universo è ricco di idrogeno, lo andate a prendere là?

Nella foto la Nebulosa Laguna , denominata M8, nella quale si riconosce l'idrogeno come gas interstellare evidenziato dal colore rosso.

"..L'idrogeno (Hydrogen- qui in Wikipedia) è il più abbondante degli elementi chimici, che rappresenta circa il 75% della massa elementare. Le Stelle nella sequenza principale sono composte principalmente di idrogeno nel suo stato di plasma. L' idrogeno elementare è relativamente raro sulla Terra e la produzione industriale è da idrocarburi come il metano.... L'idrogeno può essere prodotto a partire da acqua utilizzando il processo di elettrolisi, ma questo processo è notevolmente più costoso attualmente in commercio rispetto la produzione dal gas naturale..."
.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Questo articolo è pericoloso. Potrebbe leggerlo qualche politico per chiedere finanziamenti per la costruione di astronavi gasiere addette al trasporto dell'idrogeno da siffatte profondità astrali.
Potrebbero leggerlo solo se "adeguatamente" accompagnati.

Silvano Robur

Massimo J. De Carlo ha detto...

Gli diamo lo schema del motore a fase di Star Treck! Che ne dici? ;-)

Anonimo ha detto...

Pericolossimo !!! Ci potrebbe credere !!!! Ma ci pensi ? Potrebbe pensare di crearsi un bacino elettorale proveniente dai voti delle persone che riuscirebbe ad assumere in un ente (inutile !!) da lui fondato dal nome Ente Nazionale Trasporto Intergalattico Idrogeno Universale (E.N.T.I.I.U.). Sarebbe come la società T.A.V. fatta con i soldi pubblici ma con statuto di diritto privato (così assumono chi pare loro !!!). Per cantarla chiara fanno gli affari privati con i soldi pubblici. Meglio essere cauti con questi articoli su giacimenti galattici di idrogeno.
Non si sa mai quali incauti spunti potremmo fornire al rapace politico di turno.
Silvano.

Gianni Comoretto ha detto...

Ci scherzate? Nella discussione sull'attuale legge sull'inquinamento elettromagnetico, un nostro senatore ha fatto diversi interventi sostenendo la sostituzione dell'attuale sistema di elettrodotti con metodi di trasporto dell'energia a "fluenza fotonica": visto che si trasporta l'informazione in fibra, facciamolo anche con l'energia, no? E lamentava il fatto che le sue proposte fossero rimaste inascoltate in sede di commissione CEE.

Per una trascrizione della discussione (certi crimini non devono restare indimenticati):
http://www.arcetri.astro.it/%7ecomore/campiem/legge/disc_6_12.html

Massimo J. De Carlo ha detto...

Incredibile. La realtà è peggiore della fantasia.
ciao