Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


venerdì 18 dicembre 2015

Il consumo di carburanti di Novembre

Dopo avere visto il consumo di petrolio di Novembre, adesso diamo un'occhiata al consumo di quei carburanti che derivano dal petrolio utilizzati nella trazione veicolare: gasolio, benzina e gpl. Riprendiamo parte del comunicato stampa dell' Unione Petrolifera.
I prodotti autotrazione, con un giorno di consegna in più, hanno rilevato le seguenti dinamiche: la benzina nel complesso ha mostrato un incremento del 2,4% (+14.000 tonnellate) rispetto a novembre 2014, e il gasolio autotrazione del 4,4% (+79.000 tonnellate).
Le vendite sulla rete di benzina e gasolio, nel mese di novembre, hanno segnato un incremento rispettivamente del 3,5%, e del 5,5%.
La domanda totale di carburanti (benzina + gasolio) nel mese di novembre è così risultata pari a circa 2,5 milioni di tonnellate, di cui 0,6 milioni di tonnellate di benzina e 1,9 di gasolio autotrazione, con un incremento del 3,9% (+93.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2014.
Nei primi undici mesi del 2015, i consumi sono stati pari a circa 54,4 milioni di tonnellate, con un aumento del 3,5% (+1.814.000 tonnellate) rispetto allo stesso periodo del 2014.
La benzina, nel periodo considerato, ha mostrato una flessione dell’1,2% (-88.000 tonnellate), mentre il gasolio è cresciuto dell’1,7% (+351.000 tonnellate).
Nei primi undici mesi le vendite sulla rete hanno segnato un calo dell’1,1% per la benzina e un aumento dell’1,9% per il gasolio.
Nei primi undici mesi del 2015 la somma dei soli carburanti (benzina + gasolio), pari a 28,3 milioni di tonnellate, evidenzia un incremento dello 0,9% (+263.000 tonnellate).

Qui di seguito vediamo i nostri grafici preparati grazie ai dati forniti dal Ministero dello Sviluppo Economico offrono una visione d'insieme della situazione riguardante il consumo di benzina e gasolio da trazione.

Il consumo dei carburanti per autotrazione

Vediamo i grafici dei carburanti per anno solare a partire dal 2007.

I consumi di benzina, continua a navigare tra i livelli più bassi degli ultimi 9 anni, un po' di più rispetto al limite inferiore toccato nel 2012...
... stesso discorso per i consumi di gasolio che restano ai bassissimi livelli tanto da non far pensare ad una crescita dell'economia misurandola con l'incremento dei trasporti che non c'è.


Qui sotto vediamo l'andamento dei mesi negli anni solari per il gasolio più la benzina, livelli sempre molto bassi.

 
Adesso vediamo i grafici che prendono in considerazione i consumi sommando i 12 mesi precedenti al mese di riferimento. Non fanno altro che confermare quanto detto sopra

Per la benzina, continua la sua rotta in discesa anche se c'è un accenno ad un livellamento orizzontale...

 
...e il gasolio, che era risalito lentamente ma adesso mostra una frenata.

 
Il grafico della benzina + gasolio delinea una curva che ultimamente si appiattisce e basta.


Diamo un'occhiata anche al consumo del Gpl da trazione essendo anch'esso un derivato del petrolio. Registra un incremento del 10% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente e del 5,3 % annuale, che vale circa 1/5 rispetto alla benzina, meno di 7% rispetto al gasolio, questo mese. Qui sotto il grafico che considera i 12 mesi precedenti al mese di riferimento, sale, poco ma sale.



Possiamo vedere un segnale positivo che riguarda la nostra economia? Abbiamo sempre detto che l'aumento dei consumi possono evidenziare una crescita economica ma amcora una volta i grafici non ci offrono questa visione ottimistica



MondoElettrico è anche su   

.


2 commenti:

Ennio Curtis ha detto...

C'è qualcosa riguardo il metano per autotrazione?
Ottimo blog.
Rocco

ijk ha detto...

Il rapporto gasolio benzina consumati è 3:1 circa. Lo stesso rapporto dei distillati dal petrolio è di 2:3, articolo su questo blog del 10 dic. Un sacco di benzina manca all'appello. Dove è andata a finire?