Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


lunedì 22 dicembre 2008

L'ambiente, la scienza e la ricerca nella mente di Obama

Il presidente eletto U.S.A. Barack Obama ha svelato Sabato 20 dicembre, i membri chiave del suo team quali consulenti per la scienza e la tecnologia, una scelta che conferma la sua volontà di fare della lotta contro i cambiamenti climatici una priorità della sua presidenza . A capo della squadra incluso, come previsto, John Holdren, 64, professore di scienze ambientali presso l'Università di Harvard. Il suo lavoro è anche sui pericoli delle armi nucleari. Egli è stato nominato Direttore della Casa Bianca per la Scienza e la Tecnologia e co-presidente della commissione di consulenti scientifici al signor Obama. Membro della Accademia Nazionale di Scienze e direttore del prestigioso Woods Hole Research Center, John Holdren nel 2006 è stato il presidente della Associazione americana per l'Avanzamento della Scienza (AAAS). E 'stato anche uno dei consulenti scientifici del ex presidente Bill Clinton. Il futuro presidente capito queste nomine dare il primo posto alla scienza e alla ricerca, di abusi durante gli otto anni di amministrazione di George W. Bush sotto l'influenza della destra religiosa. "E' tempo di dare la scienza una priorità e di lavoro per ripristinare un ruolo dominante nel americano di scienza e tecnologia", ha detto Obama in il suo indirizzo settimanale annunciando i nomi dei suoi principali consulenti scientifici. "Oggi più che mai, la scienza che possiede la chiave per la nostra sopravvivenza come un pianeta e la nostra sicurezza e la nostra prosperità di una nazione". Barack Obama ha anche preso Jane Lubchenco, 61, un biologo marino presso la University of Oregon e Oceanic Atmospheric Administration (NOAA), che sarà responsabile per il monitoraggio del cambiamento climatico globale e avrà il compito di fare previsioni di tempeste e uragani. Come Steven Chu, fisico co-vincitore del Premio Nobel per la fisica scelto da Barack Obama come l'energia del Ministro, John Holdren e Jane Lubchenco hanno sostenuto con forza che istituisce per gli Stati Uniti un sistema di emissione vincolanti le emissioni di gas serra al fine di evitare cambiamenti climatici catastrofici. L'America è responsabile di un quarto delle emissioni di gas a effetto serra del pianeta. Affermando l'importanza della ricerca genetica, il signor Obama ha anche selezionato Dr Eric Lander e Harold Varmus come co-presidenti del comitato di consulenti scientifici per la Casa Bianca con il signor Holdren. Dr Lander è il fondatore e direttore del Broad Institute, che ha svolto un ruolo chiave nel progetto di sequenza del genoma umano completata nel 2003. L'anticipo è di fondamentale importanza per comprendere i meccanismi molecolari delle malattie come il cancro. Dr Varmus, co-vincitore del Premio Nobel per la medicina nel 1989 per il suo lavoro sulla genetica del cancro, dirige il Centro Memorial Sloan-Kettering Cancer a New York.

da LeMonde online
.

1 commento:

maicher ha detto...

I will pass on your article introduced to my other friends, because really good!
wholesale jewelry