Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


mercoledì 15 luglio 2015

La produzione nazionale di energia elettrica (87,3%) e il peso delle rinnovabili a Giugno (41,5 %)

Chiudiamo il discorso lasciato aperto ieri ritornando sulla produzione nazionale di energia elettrica aggiungendo la verifica del  peso avuto dalle rinnovabili nel contesto produttivo.

Prima di tutto, la produzione nazionale

Nel mese di giugno 2015 la domanda di energia elettrica in Italia è stata di 26,3 miliardi di kWh),  ed è stata soddisfatta per l’87,3% con produzione nazionale e per la quota restante (12,7%) dal saldo dell'energia scambiata con l'estero.
In dettaglio, la produzione nazionale netta (23,1 miliardi di kWh) è in flessione del 1,6% rispetto a giugno dello scorso anno.
Sono in crescita le fonti di produzione
fotovoltaica (+7,3%) ed
eolica (+10,0%).
In calo la fonte idroelettrica (-16,6%), stabile quella geotermica (0,0%).

Per completare la rassegna diciamo che èi n crescita anche la produzione termoelettrica (+2,9%),


Sostanzialmente la produzione nazionale da rinnovabili ha coperto per il 41,5 % l'intera produzione con 9.565 GWh, il 36,6 % del primo semestre dell'anno in corso, il che equivale al 31.3 % del totale consumato. Quasi un terzo. Quasi un terzo risparmiato non importando petrolio e gas dall'estero. Notevole, ma si potrebbe migliorare con scelte politiche meno prone alle influenze e pressioni esterne.



I nostri grafici

Per aiutarci nella comprensione, con un approccio visivo, abbiamo realizzato come al solito, alcuni grafici.

La produzione nazionale dal 2009.



Il grafico seguente rappresenta l'andamento della produzione nazionale nei 12 mesi precedenti alla rilevazione del mese di riferimento.



Qui sotto è la quantità di energia termoelettrica rapportata a tutte le rinnovabili .

 
L'andamento mensile delle varie componenti rinnovabili


 La produzione fotovoltaica negli ultimi anni suddivisa per anno solare.



La produzione eolica negli ultimi anni suddivisa per anno solare.




Il grafico del rapporto tra l'idroelettrico e le altre rinnovabili accorpate.





MondoElettrico è anche su   

.


1 commento:

Massimo Fiorito ha detto...

Abbiamo una classe politica vecchio-pensante e finchè saranno loro a comandare non avremmo possibilità di separarci dal petrolio.