Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


giovedì 8 agosto 2013

Le due ruote (a motore) sgonfie

Sono usciti i dati relativi alle immatricolazioni dei ciclomotori, moto e scooter diffusi dall'ANCMA, l'Associazione Nazionale Ciclo Moto Accessori . C'è poco da commentare, basta leggere i numeri e le percentuali.
Le registrazioni delle due ruote sotto i 50 cc a Luglio.
 Le immatricolazioni delle moto e degli scooter sopra i 50cc
Potrebbero interessare anche i post:

38 mesi di regressi del mercato auto in Italia
Il consumo di gas a Luglio in Italia: -14%
I consumi di energia elettrica in Italia a luglio: -3,3%


MondoElettrico è anche su   

.

7 commenti:

ijk ha detto...

Il mio scooter ha 14 anni e va ancora bene. E' ovvio che ha un'aspetto datato ma chissenefrega, è solo uno strumento per muoversi. Spero che riesca ad andare fino al giorno in cui ci sarà un'alternativa elettrica decente, 3-5 Kwh e almeno 150 km di autonomia.

stefano ha detto...

c'è tanta roba in giro con prestazioni ottime..
un'autonomia di 50km è già sufficiente per l'uso cittadino..tranne non si viva a Los Angeles..
sinceramente non capisco dove sia la 'convenienza' di uno scooter endotermico rispetto ad un elettrico..senza contare che in molte città la 'benza' elettrica la paga il comune e spesso deriva discretamente da fonti rinnovabili..
credo però che molte persone, perdendo il gusto di fare benza e sostanzialmente infischiandosene di inquinare (anche acusticamente..), considerino lo scooter elettrico come poco più di un giocattolo..
un saluto.

Massimo J. De Carlo ha detto...

In una situazione di crisi come la nostra ci saremmo spettato di una contrazione dei mezzi più costosi, intendo le auto, che cmq c'è stata ma non certo per i ciclomotori. Sembra che la gente non abbia più bisogno di muoversi. Beh, diciamo che ognuno si tiene il proprio mezzo finchè il funziona il motore.

ijk ha detto...

lo scooter non è alternativo all'auto, o meglio, chi possiede uno scooter possiede anche un'auto, almeno nel piccolo mondo in cui vivo io.

Mauro ha detto...

Abbiamo "schifato" l'autotrazione elettrica in attesa di soluzioni più prestanti.
Tra poco ci "accontenteremo" della bicicletta.

Roberto Montagner ha detto...

Basterebbe togliere l'obbligo della patente ed assicurazione per gli elettrici sotto i 40 km/h di velocità max e sarebbe boom!

mauriziodaniello ha detto...

Sarebbe interessante sapere le vendite delle 2 ruote elettriche!

---
Fare 150km con una motoretta? ijk di sicuro prende in giro o è uno zingaro!
:-D