Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


lunedì 16 aprile 2012

Ritornano i furgoni elettrici nella ZTL di Firenze senza limiti di orario

Alla fine del post dell'altro giorno si accennava al ricorso al TAR da parte di un corriere con conseguente sentenza a suo favore. A quanto sembra l'Amministrazione ha immediatamente provveduto a sanare la  situazione, come abbiamo constatato nel sito web nel quale il Comune pubblica i provvedimenti relativi alla mobilità.
Con il Disciplinare ZTL_aggiornamento del 06-04-2012:
a Pag. 28
Scheda 3.2 Trasporto cose (professionale)* (*modificata con ordinanza 2011/M/09321 del 01/12/2011 e ordinanza 2012/M/02426 del 06/04/2012) 
Soggetti: Società iscritte all'albo degli autotrasportatori per conto terzi o che effettuano trasporto di cose in contro proprio (legge n. 298/1974).
....Sia per le autorizzazioni continuative che per quelle occasionali, la circolazione in ZTL è consentita:
· fino alle ore 9,00 per i veicoli con massa p.c. fino a 35 q.li;
· fino alle 8,30 per i veicoli con massa p.c. superiore a 35 q.li.

In deroga, i mezzi adibiti al trasporto di medicinali o di altro materiale farmaceutico e i veicoli a trazione elettrica potranno circolare senza limitazioni orarie. Stesse condizioni valgono anche per i veicoli bimodali (con motori elettrici e termici) purché durante il transito in ZTL utilizzino esclusivamente la trazione elettrica.

Quindi questo aggiornamento datato 6/04/2012 del  Disciplinare ZTL rappresenta una sterzata di 180°,  una conversione a U, dovuta alla sentenza del TAR poiché, solo poche settimane, su interrogazione n. 1011/2012  del Consigliere comunale Tommaso Grassi che aveva come oggetto "mezzi elettrici nelle aree pedonalizzate dopo le ore 9,00" il Comune rispondeva così il 27/02/2012:
Si riferisce quanto segue:
Al momento non si prevedono modifiche sulla disciplina delle aree pedonalizzate, che è improntata alla piena fruibilità di dette aree da parte dei pedoni al di fuori dei normali orari di consegna merci.



cliccare per ingrandire
Per quanto riguarda la risposta all' interrogazione n. 1004/2011mezzi bimodali con motore termico ed elettrico per consegna merci”, il Comune rispondeva il 16/01/2012:
 In relazione all'interrogazione in oggetto si riferisce quanto segue:
Al momento l'Amministrazione Comunale ha inteso incentivare l'utilizzo dei mezzi a propulsione esclusivamente elettrica in quanto essi garantiscono la totale assenza di emissioni, a differenza dei mezzi ibridi che sono dotati anche di motore termico e per i quali quindi si dovrebbe mettere in atto uno specifico controllo difficilmente ipotizzabile.

 
Inoltre, nello stesso documento, Disciplinare ZTL, vi sono contemplate altre normative per i veicoli elettrici.
A Pag. 17, transito e sosta:
... 18 - Veicoli a trazione elettrica
1. Sono autorizzati al transito su tutti i settori, mediante inserimento in “Lista bianca permanente”, i
veicoli a 3 e 4 ruote con trazione esclusivamente elettrica immatricolati per il trasporto persone, fatto salvo quanto previsto al punto 26. (26 - Limitazioni al rilascio di autorizzazioni per veicoli ingombranti 1. Rimane in vigore quanto previsto con ordinanza n. 2004/M/09189 relativamente alle restrizioni ed alle deroghe per il rilascio ai veicoli ingombranti delle autorizzazioni al transito in ZTL.)
2. La sosta è consentita anche negli spazi dei residenti, con esposizione di copia del libretto di circolazione per l'identificazione della modalità di alimentazione del veicolo.

A Pag.30:
Scheda 3.4 –Artigiani e riparazioni d'urgenza*
Soggetti: Titolari di imprese che effettuano interventi urgenti di manutenzione, riparazione, installazione e/o costruzione all'interno del perimetro della ZTL, per lo svolgimento dei quali è necessario l'utilizzo di veicoli.
... In caso di utilizzo di veicoli totalmente elettrici l'autorizzazione potrà essere costituita da telepass abbinato a contrassegno con validità annuale. .. Telepass per veicoli totalmente elettrici (Acquisto € 48, Interoperabilità € 4/anno). Canone di servizio per veicoli totalmente elettrici (€ 65/anno).

.

1 commento:

Unknown ha detto...

meno male ma rimane il fatto che i costi connessi a tutto st'ambaradam li avrei fatti addebitare a chi si è preso la briga di cambiare la normativa per il transito di veicoli elettrici più i danni sofferti dalle varie ditte per le conseguenze di tale blocco, anche se temporaneo..