Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


venerdì 31 agosto 2012

Investimenti per 10 milioni di dollari per la tecnologia CSP

Il sito governativo statunitense energy.gov ci informa che il Segretario dell'Energia e premio Nobel statunitense Steven Chu ha annunciato nuovi investimenti per un totale di 10 milioni dollari (circa 8 milioni di euro) in cinque anni per due progetti universitari sullo sviluppo di nuovi sistemi che riguardano innovazione tecnologica nel campo dell'energia solare a concentrazione (CSP - concentrating solar power) . Come sappiamo le tecnologie CSP utilizzano specchi per riflettere e concentrare la luce solare su ricevitori che raccolgono l'energia per  convertirla in calore che può essere nuovamente utilizzata per produrre energia elettrica dove i fluidi di trasferimento del calore sono un componente chiave dei sistemi CSP. 
Gli investimenti annunciati serviranno per migliorare notevolmente il trasferimento del calore con i fluidi,  ed utilizzare al meglio l'energia termica utilizzata per azionare una turbina che la trasforma in energia elettrica contribuendo ad aumentare l'efficienza e ridurre i costi per i sistemi CSP.   Allo stato dell'arte odierno i fluidi di trasferimento di calore sono in grado di funzionare a temperature fino a circa 1050 gradi Fahrenheit, quando sarebbero necessarie  temperature superiori a 1200 gradi Fahrenheit per raggiungere efficienze superiore al 50 %, che consentono impianti CSP di catturare più energia da fonte solare. I progetti selezionati hanno come finalità quella di sviluppare fluidi per il trasferimento di calore in grado di operare a temperature fino a 2.350 gradi Fahrenheit, mantenendo un elevato livello di prestazioni.

Come dicevamo all'inizio sono state selezionate due squadre universitarie per sviluppare i nuovi fluidi per il trasferimento di calore, la University of California - Los Angeles e la University of Arizona a cui andranno 5 milioni di dollari ciascuna in 5 anni.

MondoElettrico è anche su   

.

3 commenti:

mauriziodaniello ha detto...

Senza dimenticare che il vantaggio principale del CSP su altre forme è quello dii accumulare energia sotto forma calore per una settimana ma anche un mese e che pertanto può essere utilizzato di notte, garantendo cosi una produzione di corrente 24/24ore per 365gg.

Ciao

Massimo J. De Carlo ha detto...

Si Maurizio, a patto che l'efficienza totale e i costi di manutenzione siano appaganti. Vediamo cosa riescono a inventarsi di nuovo.

autostop ha detto...

voglio ricordare che Rubbia (italiano)è stato l'inventore di questi sistemi.
Invano aveva chiesto che lo stato italiano si facesse promotore di questa tecnologia, invece è dovuto emigrare in spagna.
Questa tecnologia funziona benissimo per taglie elevate, e in questo momento è quasi soppiantata dal fv, ma se dovutamente incentivata come il fv sarebbe migliore per il mondo!