Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


martedì 7 giugno 2016

Le immatricolazioni delle auto elettriche e ibride a Maggio in Italia

Le immatricolazioni delle auto ibride in Italia nel mese di Maggio del 2016 continuano a crescere sensibilmente al contrario delle elettriche pure che rimangono in una posizione in linea con gli anni precedenti.

Come abbiamo visto ieri le immatricolazioni delle auto nel loro complesso hanno avuto un importante incremento a Maggio, superiore al 27% così come le ibride con addirittura il 59,3%. Le auto elettriche invece hanno perso il 2% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Nel computo dei primi 5 mesi dell'anno le auto elettriche hanno perso circa il 25% nei confronto del 2015 mentre le ibride hanno acquistato un significativo  +52,4%.

 L'indice di penetrazione delle auto elettriche/ibride è del 2% nei primi cinque mesi dell'anno in corso.

Con i dati forniti dalla 'UNRAE (l'Associazione che rappresenta le Case estere operanti sul mercato italiano delle autovetture, dei veicoli commerciali e industriali, dei bus e dei caravan e autocaravan) provenienti dal Ministero dei Trasporti, possiamo verificare quale sia la situazione dei primi 4 mesi riguardanti le immatricolazioni delle auto elettriche e ibride, aiutandoci con i nostri grafici per rendere più semplice la visione.


I nostri grafici delineano l'andamento delle vendite mese per mese nell'anno solare a partire dal 2010.

Le auto elettriche pure
A Maggio le auto totalmente elettriche sono 92 con una riduzione del 1,2 % mensile.


 
Le auto ibride
Nel mese di Maggio sono state immatricolate 3.559 auto ibride con un incremento del 59,3% rispetto allo stesso mese del 2015.

 

La novità recente nei dati forniti dal ministero è lo scorporo delle auto ibride, a trazione elettrica / benzina sono 3.488 e 71 in elettrica / diesel.


 La progressione mensile delle immatricolazioni delle auto elettriche e ibride a partire da Gennaio 2009




Come abbiamo detto l'introduzione delle auto elettriche e ibride nel mercato complessivo delle auto resta del 2% nei primi cinque mesi dell'anno.


Vediamo adesso la classifica delle auto elettriche e ibride più vendute a Maggio e nei primi cinque mesi del 2016.

 Sui gradini del podio delle elettriche pure a Maggio troviamo :

 1° posto - Nissan Leaf con 33 unità,
2° posto - Citroen C-ZERO con 20,
 3° posto - Volkswagen Up con 16 auto.

 Nei primi 5 mesi del 2016

 1° posto - Nissan Leaf con 269 unità,
 2° posto - Citroen C-ZERO con 112 auto,
 3° posto - Tesla Model S con 82.



Le auto ibride più vendute sono:

 1° posto - la Toyota Yaris con 1.808 unità,
 2° posto - la Toyota Auris con 918,
 3° posto - la Toyota RAV4 con 241.

 Nei primi 5 mesi del 2016

 1° posto - la Toyota Yaris con 7.664 unità,
 2° posto - la Toyota Auris con 4.538,
 3° posto - la RAV 4 con 1.676.


Tra qualche giorno vedremo il mercato delle auto elettriche/ibride negli Stati Uniti.



MondoElettrico è anche su   

.

4 commenti:

Massimo Fiorito ha detto...

Salve, nel post sopra i grafici di elettriche e ibride sono riportati i dati di Aprile, mentre ad Aprile con mese di Marzo. Una svista oppure un maldestro copia incolla? Ma sopratutto la percentuale di penetrazione di ibride ed elettriche rimane sempre al 2% anche correggendo i dati?
Grazie
Fiorito Massimo

Massimo J. De Carlo ha detto...

Correggo, grazie. Sì rimane al 2%.

Massimo Fiorito ha detto...

Scusa, ma il grafico riporta oltre 3.500 vetture ibride immatricolate, 2.966 invece le immatricolazioni di Aprile.

Massimo J. De Carlo ha detto...

Ancora grazie. I grafici sono giusti e adesso anche i numeri.