Veicoli elettrici - mobilità - tecnologie - ambiente - energia rinnovabile. L'esaurimento delle risorse e le conseguenti ripercussioni politiche ed economiche rendono necessario ridurre la dipendenza dall'importazione di prodotti petroliferi e spingere quindi verso lo sviluppo di fonti energetiche alternative. I veicoli elettrici possono utilizzare tecnologie e risorse nel modo più efficiente.


lunedì 21 agosto 2017

Gravità, una nuova tecnologia per immagazzinare energia

Sicuramente un problema da risolvere per incrementare l'utilizzo delle fonti rinnovabili è quello di sviluppare sistemi efficienti e a basso costo. L'accumulo chimico quale è quello effettuato con le batterie al lito o altri elementi è ottimo per essere utilizzato nei veicoli elettrici, le batterie devono essere leggere, di dimensioni ridotte, essere in grado di erogare grandi quantità energia al momento opportuno, negli spunti e nelle accelerazioni. Per il resto credo che utilizzare le batterie su larga scala per gli accumuli stazionari  sia uno spreco di risorse preziose, mai illimitate. Le dighe sono i grado di contenere un volume di acqua più o meno sufficiente per accumulare energia potenziale di pronto uso, immediatamente disponibile nei momenti di picchi della rete, ed i doppi bacini sono ideali per ripristinare le condizioni iniziali nelle ore in cui la richiesta di energia è minore per non sprecare la preziosa energia prodotta dal solare e dall'eolico o geotermico. L'acqua accumulata nel bacino inferiore viene ripompata nel bacino superiore. Però l'acqua sta cominciando ad essere preziosa e non è possibile creare bacini idrici dappertutto nel mondo.
Una soluzione potrebbe essere rappresentata da quella proposta con il sistema di Advanced Rail Energy Storage o ARES. Un carrello appesantito con calcestruzzo, 300 tonnellate di peso complessivo, che viene fatto risalire su per una collina con un gradiente ottimale del 7,2% per accumulare energia. Quando il carrello di 300 tonnellate viene lasciato scendere giù lungo il pendio è in grado di fornire 50 MW (megawatt) di potenza per contribuire a stabilizzare i picchi di richiesta di energia. In totale i binari per il sistema di prossima sperimentazione nel Nevada avranno una estensione di 9,2 chilometri attraverso il deserto con un differenziale di 640 metri d'altezza. Efficienza 80%.


How Ares Uses Gravity to Store Excess Power from Advanced-RES on Vimeo.







MondoElettrico è anche su   
Partner 



.

2 commenti:

mago ha detto...

non so se avete notato la foresta di pale eoliche nella prima immagine.

Massimo J. De Carlo ha detto...

Sì. Più vicino è alla produzione di energia rinnovabile e meglio è.